Shimano utilizza alcuni cookie temporanei, che consentono di ricordare l’utente mentre naviga sul nostro sito Web. Consentiamo inoltre a terzi (in particolare a Google) di utilizzare sui nostri siti Web i cookie analitici (sia temporanei che permanenti) al fine di raccogliere informazioni aggregate relative alle parti del nostro sito visitate più di frequente e di tenere monitorate le nostre pubblicità. Proseguendo la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK

Pubblicato il 02-05-2014 in Prodotto

Il concetto Aero Shimano pt.2

 

Aero+Concept+Logo_Black

 

 


Continuiamo a parlare, dopo il precedente articolo, del concetto AERO, presentando altre caratteristiche quali il peso contenuto, la frizione progressiva e potente e la grande versatilità di questa linea di mulinelli Shimano.

 

 

•Peso contenuto


Aero CI4+

 

 

 

Un errore che si può face facilmente è quello di paragonare il peso di un mulinello Aero a quello di pari taglia di un mulinello tradizionale. In realtà, essendo la taglia data in funzione del corpo e non della bobina, il paragone dei pesi andrebbe fatto nella maniera seguente:

–Aero 2500 vs. Mulinello convenzionale 4000
–Aero 4000 vs. Mulinello convenzionale 6000

Se si ha l’accortezza di fare i paragoni prendendo come riferimento la bobina e non il corpo, quindi l’uso reale del mulinello, ci si rende conto della grande leggerezza di Aero. In pratica Aero si pone come peso tra i modelli Ci4 e quelli convenzionali. Se poi consideriamo che da quest’anno è disponibile anche la versione Ci4 (taglia 4000, peso 255 g!), siamo in questo caso di fronte al mulinello più leggero della nostra gamma.

Aero Spin_CU02

 

•Frizione molto progressiva e potente


Un aspetto non indifferente delle superiori prestazioni di Aero è nella progressione della frizione. Il maggiore diametro della bobina aumenta il braccio di leva che il filo applica alla bobina (e quindi alla frizione). Ne risulta quindi un effetto spicking nettamente inferiore (inerzia al movimento iniziale). Il superiore diametro della bobina permette l’uso di dischi più potenti.

•Grande versatilità di uso in tecniche diverse


Aero Feeder

 

Il rapporto diametro bobina/dimensioni corpo/peso rende l’uso del mulinello molto più versatile, ecco alcuni esempi:

–Un Aero 4000  può essere usato per lo spinning medio, ma anche medio pesante, sia in mare che in acqua dolce. Più quindi coprire un uso che va da una taglia di mulinello convenzionale 4000 sino a 6000. si adatta benissimo a tecniche diverse quali il beach ledgering leggero, il feeder, il match, la bolognese media pesante etc.

 

 

–Un Aero 2500 copre l’uso di un mulinello convenzionale dalla taglia 2000 alla 5000, e d è quindi ideale per lo spinning leggero in mare e leggero a medio in acqua dolce. Perfetto per il feeder medio e leggero, per la bolognese, per il match fishing, per la trota. Mulinello assolutamente universale in acqua dolce.

•Possibilità di scelta


Aero Spin_CU01

 

–Oltre alla versatilità dovuta a quanto sopra, il consumatore può anche scegliere tra rapporti di recupero diversi (4,8/5,2/5,8 :1). La dotazione di anelli riduttori della bobina introduce un ulteriore fattore di versatilità, rendendo l’uso del mulinello possibile con qualsiasi filo sia trecciato che monofilo e di qualsiasi diametro.

•Possibilità di personalizzazione


Un particolare forse non determinante, ma sicuramente simpatico è la possibilità di avere anche cosmetiche diverse, con colori dall’argento al nero opaco, a seconda dei gusti. Sono inoltre disponibili modelli a manovella singola o doppia.