Shimano utilizza alcuni cookie temporanei, che consentono di ricordare l’utente mentre naviga sul nostro sito Web. Consentiamo inoltre a terzi (in particolare a Google) di utilizzare sui nostri siti Web i cookie analitici (sia temporanei che permanenti) al fine di raccogliere informazioni aggregate relative alle parti del nostro sito visitate più di frequente e di tenere monitorate le nostre pubblicità. Proseguendo la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK

Pubblicato il 12-01-2022 in Prodotto

Evoluzione artificiale... Shimano Boost concept!

Il mondo degli artificiali oramai e così vasto e variegato, tanto che fare una scelta mirata è diventato veramente difficile.


Ma l'evoluzione continua  dei grandi Brand come Shimano, che con le sue ultime tecnologie ha fatto impazzire la maggior parte dei pescatori di Spinning Saltwater e Freshwater, ha sfornato dei veri e propri capolavori. 

 

Una novità importante è il Sistema JetBoost; un cilindretto in tungsteno posto in prossimità della testa, che in fase di lancio si va a posizionare nella parte posteriore dell'artificiale, conferendo all'esca una maggiore stabilità e distanza. Quando l'artificiale tocca l'acqua, torna in assetto ed entra in azione ancor prima che noi giriamo la manovella del nostro mulinello.


Altra importante innovazione è il Flash Boost;  praticamente una lamella riflettente, sospesa su delle piccole molle, disposta in prossimità della testa che in fase di recupero emette dei Flash anche con recuperi a basso regime. Veramente una valida innovazione che nella maggior parte delle volte è stata l'arma vincente.

 

Ma la ciliegina sulla torta è lo Scale Boost; una riproduzione reale della livrea dei pesci esca. Rispetto alle classiche esche verniciate liscie, Shimano ha pensato di utilizzare un film con ologrammi tridimensionali, per replicare perfettamente le squame, rendendo l'esca estremamente realistica dal punto di vista visivo, stimolando l'appetito anche dei pesci più apatici e permettendo di conseguire un numero maggiore di Strike.

 

 

Queste tecnologie saranno presenti su tutta la linea  Shimano Exsence... Cosa chiedere di più, più reale e tecnologico di così non si può 😉

 

Articolo di Antonio Crasà.