Shimano utilizza alcuni cookie temporanei, che consentono di ricordare l’utente mentre naviga sul nostro sito Web. Consentiamo inoltre a terzi (in particolare a Google) di utilizzare sui nostri siti Web i cookie analitici (sia temporanei che permanenti) al fine di raccogliere informazioni aggregate relative alle parti del nostro sito visitate più di frequente e di tenere monitorate le nostre pubblicità. Proseguendo la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK

Pubblicato il 07-12-2015 in Prodotto

Canna da Eging Sephia SSR - JDM

Sephia SSR
Nell’evoluzione della pesca ai cefalopodi si è giunti da tempo alla consapevolezza che attrezzi dedicati di alto livello garantiscono risultati migliori in termini di catture. Questo tipo di spinning, eging appunto, rappresenta in Giappone una vera e proprio istituzione, tanto da portare Shimano a realizzare prodotti di livello assoluto. La Sephia SSR è la serie più leggera della gamma, con pesi irrisori nonostante la lunghezza di 2,52m, necessaria per lanciare a grande distanza gli artificiali e animarli al meglio stimolando così l’attacco di calamari, seppie, polpi.

Ecco le caratteristiche tecniche:
Tecnologia Hi-Power X
Anelli Fuji K type
Portamulinello CI4+ 
Manico in EVA


Il modello ML è ottimo per adoperare egi di dimensione contenuta e avere la massima sensibilità anche sugli attacchi più delicati. Piega e potenza sono stati attentamente studiati per non slamare o strappare prede attaccate anche in maniera molto superficiale. Per una pesca generica o dove ci sia la necessità di lanciare artificiali di un certo peso per raggiungere distanze o profondità estreme o ancora per fronteggiare condizioni ventose, il modello M sarà la miglior risposta, rappresentando il perfetto connubio tra potenza e sensibilità.

E’ possibile trovare un accoppiamento ideale con il mulinello omonimo anch’esso proveniente dal catalogo Jappo: il Sephia BB, fluido, dalla rotazione leggera, resistente e dalla capienza adatta ad ospitare trecciati sottili. Una piccola chicca: queste canne possiedono l’azione perfetta per lanciare e gestire perfino artificiali da spinning classico di peso medio leggero. 

Pierluigi Cantafio