Shimano utilizza alcuni cookie temporanei, che consentono di ricordare l’utente mentre naviga sul nostro sito Web. Consentiamo inoltre a terzi (in particolare a Google) di utilizzare sui nostri siti Web i cookie analitici (sia temporanei che permanenti) al fine di raccogliere informazioni aggregate relative alle parti del nostro sito visitate più di frequente e di tenere monitorate le nostre pubblicità. Proseguendo la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK

Pubblicato il 30-08-2013 in Prodotto

Canne da pesca G.Loomis GLX - parte 2-

 

Loomis_Black

 

Continua il viaggio alla scoperta delle nuove canne GLX, rinnovate dall'azienda G.Loomis proprio nel 2013, in compagnia del nostro Pro Staff Stefano Ruggi, che dopo averci fatto conoscere meglio le canne della serie Jig&Worm, ci presenta oggi altri straordinari modelli, ambiti da qualsiasi Bass Angler che si rispetti!

 

 

foto1

 

 

GLX flipping sticks casting


foto4

 

 

Chi ama la pesca a canneto o la pesca in extra heavy cover sa quanto sia importante avere una canna lunga e leggera, ma allo stesso tempo potente. Tutta la serie GLX flipping racchiude queste caratteristiche: canne studiate per una pesca gravosa con artificiali di peso ragguardevole e fili di grosso diametro, necessari dovendo pescare a ridosso dell'ostacolo con i bass, che una volta agganciati tenteranno di infilarsi nella vegetazione più fitta. Oltre alla grande potenza però, grazie alla leggerezza del grezzo GLX, potermo pescare in modo piacevole con una canna rapidissima in vetta e molto bilanciata che permette ferrate molto rapide oltre ad un ottimo controllo dell'artificiale.

flipping3

Shaky head rod

foto2

Oltre i nove modelli da spinning della serie J&W, sono state presentate tre canne specifiche per la pesca con teste piombate, tutte della stessa lunghezza (sei piedi e dieci), ma con power e lure weight differenti. Oltre alla pesca per la quale sono state progettate queste canne si prestano bene a svariate pesche finesse , tipo waky rig, o split shot.

shaky4

GLX crankbait rod casting

Solo G-Loomis è stata in grado di creare una cranking rod in grafite con caratteristiche analoghe o superiori ad una classica canna da crankbait in fibra di vetro, con il risultato che abbiamo un attrezzo leggero, sensibile e reattivo che ci permette di avere un costante controllo dell'artificiale, un lancio più accurato con minori oscillazioni del vettino ed una ferrata più decisa, tutto questo grazie alla altissima qualità e alla grande conoscenza dei materiali impiegati dall'azienda americana. Anche in questo caso abbiamo una gamma di 12 canne che vanno a coprire tutti i campi di utilizzo; oltre alla pesca con crank bait, diversi di questi modelli sono adatti all'utilizzo di jerk bait e top water e piccole swim bait.

crank5

Stefano Ruggi

Disponibile presso i migliori Shimano Shop!