Shimano utilizza alcuni cookie temporanei, che consentono di ricordare l’utente mentre naviga sul nostro sito Web. Consentiamo inoltre a terzi (in particolare a Google) di utilizzare sui nostri siti Web i cookie analitici (sia temporanei che permanenti) al fine di raccogliere informazioni aggregate relative alle parti del nostro sito visitate più di frequente e di tenere monitorate le nostre pubblicità. Proseguendo la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK

Pubblicato il 18-07-2013 in Eventi di pesca

Report Enduro Lui & Lei e Gara Lago Blu

Con il post di oggi vogliamo dare voce anche alle donne che praticano la disciplina del Carpfishing e che grazie alla loro passione e al loro impegno (e a tanta pazienza nel sopportare le uscite di pesca dei propri compagni) colorano di rosa un mondo e uno sport considerati solamente maschili. Ecco a voi i report dell' Enduro Lui e Lei della gara al lago Blu.

1° Enduro Lui e Lei Fishing Ladies Teamur  DSC_0129

A Cona in provincia di Ferrara, sull’incantevole Lago Verde, si è disputato il primo Enduro Lui e Lei patrocinato dall’Associazione Fishing Ladies. La crescita di questa disciplina in generale e delle sue praticanti di sesso femminile richiedeva un evento dedicato che, grazie ai ragazzi del Teamur si è avverato. Alla gara, della durata di 24 ore, hanno partecipato 13 coppie che si sono date battaglia fino all’ultimo pesce.

Il tempo è stato clemente e le catture copiose. Ai fini della classifica valevano i 5 pesci più grandi di peso superiore ai 5 kg e questo ha creato qualche problema con la nuova tecnica dello zig rig. Infatti a galla le carpe erano più piccole, mentre tutti aspiravano agli amur che in questo lago sono numerosi e di grande pezzatura. Le catture si sono susseguite sia di giorno che di notte in un ritmo che ha spossato tutti gli atleti, sia maschi che femmine. La manifestazione è stata un’occasione per socializzare e coinvolgere intere famiglie con i loro bambini che hanno vissuto la gara come una piccola avventura. Sicuramente la bellezza della location e le comodità che ha offerto hanno contribuito alla riuscita della manifestazione, e per questo un ringraziamento va ai gestori del lago Marco e Monica per aver messo a disposizione tutti i confort possibili. E’ stato bello vedere tante carpiste gareggiare con i propri partner o amici perché la pesca non ha sesso, è solo una grande passione, un “virus” dal quale se vieni contagiato è impossibile guarire. Domenica pomeriggio, a gara terminata, si è svolta la premiazione alla quale ha presenziato Daniela Ferrando consigliera delle Fishing Ladies e Alfonso Vastano, direttore di Carp & Carpfishing. Sono state premiate tutte le coppie che, oltre ai premi in denaro, hanno ricevuto esche e buffetteria Shimano che è stato lo sponsor tecnico della manifestazione, e abbonamenti e altri premi messi in palio dall’Ediservice e dalla nostra rivista. Un ringraziamento particolare a tutti i componenti del Teamur che hanno organizzato la manifestazione fornendo anche la cena a base di spiedini al tartufo e altre leccornie, e che si sono occupati delle pesature e di tutti gli aspetti tecnici. Infine grazie a tutte le coppie partecipanti e un arrivederci a settembre per un secondo enduro Lui e Lei valido per l’assegnazione del Trofeo finale.

                                                                                                            Daniela Ferrando

Classifica

1° class.     Negri - Cornacchini           kg 55,360
2° class      Casaluce - Baraldi             kg 54,760
3° class      Donnini - Trimigno           kg 53,840
4° class      Zanella - Bruni                  kg 51,820
5° class      Buccolini - Stella Polare   kg 48,800
6° class      Pasolini -  Paganelli          kg 46,470 + big fish
7° class      Barbieri - Crivaro             kg 46,370
8° class      Bennati - Montori             kg 43,320
9° class      Bindini - Garbellini           kg 40,480
10° class    Bellon - Pescante              kg 32,320
11° class    Cecchini - Murcia              kg 14,410
12° class    Broccato - Alfieri               kg  8,690
13° class    Ventrucci - Donnini           kg  8,590

ENDURO AL "LAGO BLU" DI MEZZANA RABATTONE (PV)

Sono circa le 7.00 del mattino del 29 giugno quando al “Lago blu” di Mezzana Rabattone (PV) iniziano a spuntare le prime facce....dei partecipanti all'enduro! In attesa del sorteggio c'è chi scherza...chi fa scongiuri sperando nella postazione migliore...e chi ha troppo sonno per capire di essere al mondo!

 

IMG_1411

Ore 8.00: ci siamo tutti Paolo (the president) e Barbara (il suo vice) danno inizio al sorteggio... e poi via ognuno alla propria postazione, dove con calma e assoluta precisione si monta la propria attrezzatura!

Ore 9.00: al grido di “buona pesca” di Attilio (il proprietario) la gara sponsorizzata da Shimano ha inizio!!

Nel giro di 2 ore le prime carpe fanno correre i giudici!! Come ogni gara che si rispetti c'è chi spacca ami, chi perde pesce, chi la prende seriamente e chi la prende per gioco!! Forse complice il tempo o complice la frega ecco un momento di stallo!!

Ancora catture durante la notte e tanto divertimento, fino alle ore 11.00 di domenica 30 giugno: la gara finisce ed incomincia il momento delle premiazioni!!!!!

IMG_1438

La coppia formata dai fratelli Andrea e Luciano vincono l'enduro. Andrea inoltre si aggiudica il premio sia per la Big che per la small...l'impossibile diventa possibile!

Un ringraziamento particolare va alla shimano che ha sponsorizzato l'enduro!

 

Sara Ornesti

 

 

IMG_1466