Shimano utilizza alcuni cookie temporanei, che consentono di ricordare l’utente mentre naviga sul nostro sito Web. Consentiamo inoltre a terzi (in particolare a Google) di utilizzare sui nostri siti Web i cookie analitici (sia temporanei che permanenti) al fine di raccogliere informazioni aggregate relative alle parti del nostro sito visitate più di frequente e di tenere monitorate le nostre pubblicità. Proseguendo la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK

Pubblicato il 04-04-2012 in Prodotto

Nuovi P4 5000C: una bobina esagerata!

Shimano P4 significa Potenza, Precisione, Performance e Piacere e combina qualità con il giusto prezzo e la consueta affidabilità. A partire da Giugno 2012 la famiglia P4 si allargerà grazie all'introduzione di due nuovi mulinelli di taglia 5000. Si chiamano Aernos 5000C ed Exage 5000C.

Sappiamo bene che nel caso tu sia un pescatore di trota laghetto, probabilmente avrai già teso per bene le orecchie. I nuovi mulinelli P4 5000C si adattano infatti perfettamente alle tue canne da trota più potenti.

Abbiamo fatto testare i due nuovi mulinelli ai nostri collaboratori Mora Christian e Stoppini Raffaele e ti proponiamo il loro piccolo report sulla nuova attrezzatura:

"A margine della prova di A1, presso il Lago FIPSAS di San Pietro Mosezzo, sono stati testati i nuovi mulinelli Shimano Aernos ed Exage di taglia 5000. La prima impressione è stata ottima, sia in fatto di leggerezza del mulinello che di scorrevolezza durante il recupero.

 

I due mulinelli sono stati montati su canne Aspire ad azione 6 e 7; la scelta è stata dettata dal fatto che mulinelli di queste dimensioni trovano il loro naturale utilizzo sulla pesca “lunga” a bombarda. Per l’occasione si è quindi pescato con piombi di 15 e 25 grammi inizialmente a basso affondamento.

Da subito, lanciando, si è notato come la bobina di grosse dimensioni faciliti la fuoriuscita del filo aumentando la lunghezza del lancio; per l’occasione i mulinelli sono stati bobinati con del filo di diametro pari allo 0,18 mm.  Le spire di filo escono in maniera fluida e continua; questo, soprattutto in presenza di basse temperature e con la formazione di ghiaccio, evita l’insorgere di asole e parrucche sulla lenza.

In pesca il recupero risulta fluido e armonico; l’antiritorno infinito permette di  interrompere l’azione di recupero in qualsiasi momento. Le rotazioni del rotore per ogni giro di manovella sono circa 5.

L'archetto garantsce un ottimo l’effetto molla e una pronta rezione nella chiusura a scatto.

Per testare in maniera più impegnativa i mulinelli, si sono successivamente montati piombi affondanti; è infatti risaputo come, nella pesca alla trota in lago, la massima sollecitazione a cui sono sopposti i mulinelli è quella dovuta alla pesca in profondità con il massimo attrito e peso del piombo. Rispetto alla pesca a galla non si sono notate variazioni. Pescando anche  per diverso tempo la fluidità e la scorrevolezza è la medesima.

Con la preda allamata, la sensazione che si prova durante il recupero è identica a quella che si prova in pesca: assoluta morbidezza! Le prede allamate, di taglia variabile tra 300 e 500 grammi, hanno permesso di apprezzare la capacità di recupero e la “forza” del mulinello. Non è infatti necessario “pompare” con la canna per alzare il pesce dal fondo e portarlo in superficie ma è sufficiente continuare l’azione di recupero.

Il giudizio sui mulinelli è sicuramente positivo, con anche  le finiture e l’estetica degne di nota."


Naturalmente questi due nuovi modelli trovano la loro perfetta applicazione anche in altre tecniche di pesca, come per esempio lo Spinning e la pesca a fondo in mare, rendendoli perfetti mulinelli Allround.

 

Ma andiamo a conoscere queste due novità più da vicino.

Aernos FA

La nuova sfida di Shimano riguarda la serie di mulinelli P4. Questo mulinello è stato considerato troppo avanzato per il prezzo a cui viene venduto e non solo per la sua incredibile ccosmetica nero-rossa. L'aernos è anche dotato di caratteristiche interessanti come il sistema Dyna-Balance, due bobine AR-C forgiate a freddo ed il Varispeed. Il corpo ed il rotore sono in XT-7, l'archetto è conico e la manovella singola presenta una comodissima impugnatura in EVA. L'Aernos conta ben 5 cuscinetti e il rapporto di recupero è un 5,1:1. Lasciati stupire dalla grandezza della bobina montata su un corpo così piccolo.

 Exage FC

 

Senza dubbio l'Exage è il mulinello della famiglia P4 che riscontra i maggiori successi di pubblico, forse per la sua azzeccata cosmetica platino con finiture oro. Grazie a 4 cuscinetti schermati inox, l'Exage FC ha una rotazione fluida con una frizione progressiva capace di performances incredibili. Per incrementare le gittate, l'Exage è stato dotato della nuova bobina AR-C, mentre il Varispeed vi garantirà sempre imbobinamenti perfetti sia di mono, che di multifibra.

 

 

 

I nuovi mulinelli 5000C saranno disponibili nei negozi Shimano Shop a partire da Giugno 2012. Hai già fatto partire il conto alla rovescia?