Shimano utilizza alcuni cookie temporanei, che consentono di ricordare l’utente mentre naviga sul nostro sito Web. Consentiamo inoltre a terzi (in particolare a Google) di utilizzare sui nostri siti Web i cookie analitici (sia temporanei che permanenti) al fine di raccogliere informazioni aggregate relative alle parti del nostro sito visitate più di frequente e di tenere monitorate le nostre pubblicità. Proseguendo la navigazioni accetti l'utilizzo dei cookie.

OK

Pubblicato il 14-03-2012 in Eventi di pesca

NPP Parte 1: Carpfishing e Telescopiche FW

L'Olanda, paese legatissimo storicamente ed economicamente al Giappone come pochi altri nel mondo, ospita la sede di Shimano Europa ed il magazzino generale che serve, tra gli altri paesi, anche l'Italia.

[caption id="attachment_208" align="alignright" width="300" Sparrenhorst hotel Nunspeet[/caption

LA LOCATION: Nunspeet, piccolo centro nel bel mezzo dei Paesi Bassi. Lo Sparrenhorst hotel viene pacificamente invaso da ospiti internazionali provenienti da tutta Europa, dal Giappone e dal Sudafrica. Nel piccolo ma suggestivo teatro Belvedere, compreso nella struttura dell'hotel, i vari responsabili della ricerca e sviluppo e del marketing di Shimano e Rapala, presentano le novità per la prossima stagione. I nuovi prodotti sono esposti in una showroom adiacente, pronti per essere toccati con mano dai quasi 100 ospiti presenti.

[caption id="attachment_209" align="aligncenter" width="300" Belvedere Theatre Sparrenorst Hotel[/caption

[caption id="attachment_211" align="alignleft" width="300" Pierangelo Zanetta presenta l'NPP 2012[/caption

IL PROGRAMMA: Shimano e Rapala, grazie all'acquisizione di quest'ultima dei marchi Dynamite Baits e Ace, hanno deciso di aumentare i proprisforzi nel mondo del Carpfishing. La prima giornata è dedicata proprio a questa tecnica di pesca in forte sviluppo e che annovera tra le file dei suoi praticanti, pescatori sempre più esigenti e attenti alla qualità dei loro strumenti.

I MULINELLI: Uno dei gioielli di questo NPP si chiama Aero, una vera "casting machine" grazie anche alla sua bobina dalle dimensioni impressionanti per un mulinello così piccolo. Sarà disponibile in tre versioni: da Spinning, da Feeder e Match, con tre diverse cosmtiche e tre diversi gear ratio.

LE CANNE: Per quanto riguarda le canne, vogliamo mantenere per ora il massimo riserbo. Possiamo solo dirvi che la gamma di canne Tribal ha subito una ulteriore rivoluzione in termini di qualità prezzo! Grandi novità riguardano anche le canne da inglese match, le canne da feeder, le canne fisse, bolognesi e le canne da trota laghetto.

BUFFETTERIA: L'evoluzione e l'espansione non si limita solo a canne e mulinelli. Sono state sviluppate, infatti, decine e decie di nuove borse, foderi e accessori pensate per il carpfishing ma adatte per molte altre tecniche di pesca.

ACE: Abbiamo scritto in precedenza di Ace. Siamo pronti a scommettere che i nuovi prodotti del marchio inglese semplificheranno notevolmente la vita di tutti quei pescatori che saggiamente decideranno di sceglierli come compagni di avventura e di catture.

FILI: Anche Power Pro e Sufix continuano nel loro processo di sviluppo, sull'onda della concorrenza interna che li spinge a superare ogni limite di qualità, quasi fosse una partita di calcio tra vecchi amici rivali..

LA SFIDA: A proposito di calcio.. siete curiosi di sapere chi ha vinto nella sfida tra Shimano e Rapala? Gustatevi queste immagini e continuate a leggere per conoscere il risultato finale e per una breve cronaca del match!

[caption id="attachment_224" align="alignleft" width="300" Il team Shimano si prepara alla sfida[/caption

[caption id="attachment_231" align="aligncenter" width="200" L'alenatore del Team Shimano: Han Van Asselt[/caption

[caption id="attachment_228" align="alignright" width="300" Si gioca![/caption

[caption id="attachment_227" align="alignleft" width="300" La sfida![/caption

[caption id="attachment_230" align="aligncenter" width="200" In azione..[/caption

[caption id="attachment_226" align="alignright" width="300" La partita..[/caption

[caption id="attachment_225" align="aligncenter" width="300" L'agonismo..[/caption

[caption id="attachment_236" align="alignleft" width="300" Momenti salienti[/caption

Dopo 60 miuti ricchi di emozioni, Shimano si impone su Rapala con il risultato di 4-3. Sulla carta un'amichevole, ma in campo il vigore e la rivalità genuina hanno acceso la sfida che ha premiato, più che il bel gioco, l'agonismo delle due squadre.

[caption id="attachment_235" align="alignright" width="300" L'assedio[/caption

[caption id="attachment_222" align="aligncenter" width="300" Saluti Finali[/caption

LA CRONACA: Rapala passa subito in vantaggio sfruttando la forza fisica di Skvortsov. Pochi minuti dopo arriva il meritato pareggio firmato Ornaghi. Rapala passa ancora in vanaggio grazie alla doppietta di un irresistibile Skvortsov. Il team Shimano non demorde e all'inizio del secondo tempo Lucchini pareggia i conti. Shimano subisce la veemente reazione di Rapala che assedia l'area Bianco-Azzurra ma che permette ai nostri di rilanciare in contropiede. Proprio grazie a due ripartenze, la prima di Uchiyama, la seconda di De Haan, Shimano si porta sul 4-2. Inutile la rete finale di Haikio che fissa il risultato sul 4-3!


WHAT'S NEXT: Se non siete ancora soddisfatti, tornate a trovarci Venerdì per ulteriori aggiornamenti sullo Spinning e su tutto il pianeta SW.